Adesione progetto “La Scuola Che Accoglie”

CONSIDERATO che, nella Dichiarazione Universale dei Diritti umani le Nazioni Unite hanno proclamato che tutti possono godere di tutti i diritti e di tutte le libertà che vi sono enunciate senza distinzione di razza, di colore, di lingua, di religione, di opinione politica, d’origine sociale, di condizioni economiche;

CONSIDERATA la Dichiarazione dei Diritti del Fanciullo dove si riconosce al bambino i mezzi necessari per il suo normale sviluppo, sia materiale che spirituale e ad avere un’educazione per poter sviluppare una sua cultura personale e di sviluppare le sue capacità.

CONSIDERATO l’art. 34 della Costituzione Italiana dove si garantisce il diritto all’istruzione.

In data 04/06/2020 l’Organizzazione Internazionale Esidau ha aderito al progetto La Scuola Che Accoglie, progetto finalizzato al rispetto dei bambini e ragazzi come esseri umani, considerando l’importanza della loro istruzione e crescita umana.

L’iniziativa nasce da una collaborazione di cittadini, genitori, studenti, insegnanti, educatori, dirigenti scolastici, professori universitari e associazioni.


Lascia un commento